Mer. Feb 28th, 2024
Come allargare un anello troppo piccolo o troppo grande - come fare cosaCome allargare un anello troppo piccolo o troppo grande - come fare cosa

Le misure degli anelli sono alquanto complicate ma, in Italia vanno dalla taglia 6 (14,65 mm)  alla 30 (22,29 mm). In questo articolo ti spiego cosa puoi fare se hai acquistato un anello troppo piccolo per il tuo dito.

Scegliere un anello di fidanzamento o regalarlo al proprio partner o qualcun altro può essere un compito molto più complicato di quanto possa sembrare a prima vista, sia per la scelta del design stesso che, soprattutto, per la dimensione del dito.

Uno dei migliori consigli quando si fanno questi tipi di regali è cercare di scoprire con tutti i mezzi possibili la dimensione del dito che hanno. Le dimensioni degli anelli sono alquanto difficili, ma nel caso dell’Italia vanno dalla taglia 6 alla 30.

Successivamente, in ogni caso, ti daró i suggerimenti che dovresti seguire nel caso in cui desideri realizzare un anello più grande perché quello che hai acquistato è troppo piccolo per il destinatario.

Passi da seguire per realizzare un anello più grande

Per sapere come realizzare un anello più grande è necessario seguire una serie di passaggi, oltre ad aver bisogno di anello, lima, pinza e pennarello. Una volta raccolto questo materiale, sarà il momento di seguire queste istruzioni:

  1. Per prima cosa, dovrai mettere l’anello al dito su cui vuoi indossarlo. L’anello, ovviamente, se stai cercando di ingrandirlo, non ti andrà bene perché è troppo piccolo. Ti basterà mettere l’anello regalo sulla nocca del dito.
  2. Quando avrai l’anello al dito dovrai fare un segno sul retro. In questo modo puoi assicurarti che si adatti a te. Ora taglia l’anello usando le pinze.
  3. Ora, molto lentamente dovrai aprire l’anello. Puoi farlo con le dita o usando le pinzette. Quando sarà un po’ aperta, sarà il momento di carteggiare le estremità per rimuovere le impurità nel taglio dell’anello.
  4. Una volta fatto quanto sopra, è il momento di chiudere l’anello e riprovare. Potrai vedere che l’anello è aperto sul retro, ma non accadrà nulla poiché sarà ben attaccato al dito.

Questo è un piccolo trucco per far si che l’anello troppo piccolo si adatti al dito. Tuttavia, nel caso in cui l’anello debba essere molto più grande, si consiglia di recarsi in una gioielleria.

Come fare un anello più piccolo

Se ti trovi nella situazione opposta, cioè l’anello è troppo grande per il dito del destinatario, c’è un modo per adattarlo al dito, evitando così che l’anello cada perché è più piccolo. Per fare ciò avrai bisogno di una lima, una pinza, un pennarello e l’anello.

I passaggi da seguire per renderlo più piccolo sono i seguenti:

  • Per prima cosa, dovrai fare un segno sul retro dell’anello che vuoi rimpicciolire, un segno che dovrebbe essere centrato sul retro dell’anello.
  • Ora dovrai tagliare l’anello con le pinze. Molto lentamente dovrai aprire l’anello, per il quale puoi usare le mani o le pinzette. Quando è un po’ aperto, dovrai carteggiare le estremità per perdere la dimensione in eccesso dell’anello. Per fare questo dovrai carteggiare molto bene l’anello, rendendolo molto liscio.
  • Ora dovrai chiudere di nuovo l’anello e dargli una buona finitura finale. Puoi ottenere questo limando il giunto su entrambe le estremità in modo che sia completamente liscio, oppure puoi scegliere di saldare il giunto.
  • Se si vuole ridurre la dimensione dell’anello, ma è molto piccolo, è preferibile non tagliarlo. Un’altra opzione che hai è inserire un tubo nell’anello e colpirlo con un martello. Ora colpiscilo ogni volta in una posizione diversa e ogni colpo sarà leggermente ridotto di dimensioni. Questo trucco è difficile da fare, quindi puoi rompere l’anello se non lo fai nel modo giusto.

 

Di Luisa Vianello

Giornalista Freelance, scrittrice per passione, esperta scrittura articoli in chiave SEO su vari argomenti

© 2023 Comefarecosa.com - Credits by IWCom Agenzia Web - n.i.f. Y6392888Y