Ven. Giu 21st, 2024
come fare un succhiotto - come fare cosacome fare un succhiotto - come fare cosa

Un succhiotto, comunemente noto come “segno d’amore”, è un livido causato dal succhiare o mordere la pelle, solitamente sul collo o sulle braccia. Prima di addentrarci nella guida su come farne uno, è essenziale sottolineare l’importanza del consenso e della discrezione.

Come Fare un Succhiotto: Guida Passo-Passo

Scegliere la zona dove fare il succhiotto

I succhiotti vengono fatti solitamente sul collo, ma possono essere lasciati anche su altre parti del corpo come le braccia o il torace. Scegli una zona dove la pelle è relativamente sottile e sensibile.

Tecniche per Fare un Succhiotto

  1. Avvicinati alla zona scelta, assicurandoti che le tue labbra siano morbide e non troppo umide.
  2. Posiziona delicatamente le tue labbra sulla pelle e forma una sorta di “bacio a ventosa”. Succhia la pelle per 20-30 secondi. Ricorda che non dovrebbe causare dolore.
  3. È importante controllare la pressione. Troppo leggera non lascerà un segno, mentre troppo forte potrebbe causare disagio o dolore.
  4. Mordicchiare (Opzionale). Alcune persone preferiscono aggiungere un leggero morso, ma questo dovrebbe essere fatto con cautela per non causare dolore.

Cosa aspettarsi dopo aver fatto un succhiotto

Un succhiotto è un livido e come tale passerà attraverso le diverse fasi di guarigione di un livido. Aspettati un cambiamento di colore da rosso a viola scuro, e infine giallo-verde mentre guarisce.

Consigli per curare un succhiotto

Freddo: Applica del ghiaccio avvolto in un panno nella prima fase per ridurre il gonfiore.
Calore: Dopo 48 ore, il calore può aiutare a disperdere il sangue accumulato.
Evitare ulteriori traumi: Evita di toccare o strofinare la zona per accelerare il processo di guarigione.

Come fare un succhiotto: conclusione

Fare un succhiotto può essere un gesto affettuoso tra partner consenzienti, ma è importante farlo con cura e rispetto. Ricorda che può essere visibile agli altri e discuti la possibilità di tenerlo in una zona più nascosta se ciò è una preoccupazione. La comunicazione e il consenso sono sempre la chiave.

Di Luisa Vianello

Giornalista Freelance, scrittrice per passione, esperta scrittura articoli in chiave SEO su vari argomenti

Un pensiero su “Come fare un succhiotto”

I commenti sono chiusi.

© 2023 Comefarecosa.com - Credits by IWCom Agenzia Web - n.i.f. Y6392888Y