Ven. Giu 21st, 2024
bevande ideali per purificare il fegato - come fare cosabevande ideali per purificare il fegato - come fare cosa

Un modo intelligente e salutare per prevenire qualsiasi malattia del fegato è seguire una dieta sana ed equilibrata.

Quindi, un modo semplice per ottenere i nutrienti di cui questo organo ha bisogno è attraverso il consumo di diverse bevande che aiuteranno a purificarlo.

Ecco 6 diverse bevande perfette per purificare il fegato

1. Caffè

Il caffè è una delle bevande per la pulizia del fegato più consigliate. Questo perché, secondo diversi studi, il caffè contiene sostanze nutritive che riducono l’accumulo di grasso nel fegato, il che ha portato le persone che lo consumano regolarmente ad avere meno rischi di soffrire di malattie croniche del fegato.

A sua volta, questa bevanda che molti consumano quotidianamente, collabora attivamente all’aumento di antiossidanti come il glutatione, che è responsabile della protezione dell’organo neutralizzando le cellule tumorali.

2. Acqua di fragole, anguria e rosmarino

Come seconda bevanda che aiuta a purificare il fegato, troviamo l’acqua di fragola, anguria e rosmarino, che è una bevanda disintossicante che, oltre ad aiutare il fegato, è molto rinfrescante e contiene nutrienti essenziali per l’organismo.

Per poter preparare questa bevanda vi serviranno solo 4 ingredienti: anguria (a piacere), 1 rametto di rosmarino, 1 tazza di fragole (170 g) e acqua.

Ora la preparazione è molto semplice, devi solo:

  • Pulite le fragole, poi tagliatele a quadrati oppure a fettine, scegliete la giusta quantità di pinoli ed eliminate i semi.
  • Mettere tutta la frutta nel frullatore, aggiungere l’acqua e mescolare.
  • Eliminate le foglie di rosmarino e aggiungetele al succo.

3. Tè verde

Il tè verde è una delle bevande più salutari in circolazione grazie al numero di benefici che apporta a milioni di persone ogni anno, infatti è una bevanda che agisce come antiossidante e, come il caffè, aiuta a ridurre lo sviluppo delle cellule tumorali grazie alla quantità di catechina che contiene.

È importante notare che se si consuma il tè verde, deve essere di buona qualità e non un estratto, poiché gli estratti possono causare più danni al fegato.

4. Succo di arancia e zenzero

Questo mix tra succo d’arancia e zenzero può essere molto benefico per il corpo umano. Da un lato, il succo d’arancia appena spremuto è una delle bevande che fornisce all’organismo la maggior quantità di vitamina C e, insieme allo zenzero, i suoi effetti generano maggiori conseguenze positive per il fegato.

È importante notare che lo zenzero può portare molteplici effetti collaterali come: diarrea, fastidio allo stomaco, bruciore di stomaco e aumento delle emorragie durante le mestruazioni, ma se consideri che puoi consumarlo, ti lasciamo un succo che, oltre ad essere molto rinfrescante , il tuo fegato lo apprezzerai:

Devi solo avere: Zenzero fresco (5 g), 2 o 3 arance grandi e acqua.

Preparazione:

  • Sbucciare e grattugiare lo zenzero
  • Tagliate a metà le arance e procedete a spremerle.
  • Mettere gli ingredienti nel frullatore e aggiungere un po’ d’acqua (meno di mezzo bicchiere) per integrarli.

5. Frullati verdi

Le bevande verdi sono molto efficaci nella pulizia del fegato in quanto trattengono i nutrienti delle verdure aggiunte e rappresentano un modo semplice e pratico per aumentare l’assunzione di verdure nella dieta delle persone.

Tra gli ingredienti più comuni per questi succhi ci sono:

  • barbabietole
  • La carota.
  • L’avocado.
  • Cavolo.
  • Spirulina.

E vari tipi di frutta, fresca o surgelata, che aggiungono consistenza e un sapore gradevole al frullato.

6. Succo d’uva

Ultimo ma non meno importante, abbiamo il succo d’uva. L’uva è uno dei frutti migliori per ottenere antiossidanti benefici per il nostro organismo, quindi è inevitabile non avere i suoi succhi come parte delle migliori bevande per purificare il fegato che esistono.

Questo succo aiuta nella rigenerazione cellulare, nella riduzione del colesterolo e nel processo di disintossicazione del corpo, che contribuisce non solo alla prevenzione del cancro, ma anche al mantenimento di un sano controllo del peso.

Integrare nella dieta questo tipo di bevanda, che aiuta a depurare il fegato, sebbene non sia obbligatorio, può essere un modo efficace per migliorare la salute dei pazienti e delle persone che vogliono mantenere uno stile di vita ottimale e prendersi cura del proprio fegato.

Ma è importante notare che queste bevande senza una dieta equilibrata non daranno risultati migliori.

Di Luisa Vianello

Giornalista Freelance, scrittrice per passione, esperta scrittura articoli in chiave SEO su vari argomenti

© 2023 Comefarecosa.com - Credits by IWCom Agenzia Web - n.i.f. Y6392888Y